Dona con il cuore: aiuta chi ha più bisogno e ricevi lo speciale Tau di San Francesco d'Assisi

Aiuta i bambini bisognosi, le famiglie in difficoltà, gli anziani e i malati di cui si prendono cura ogni giorno, in Italia e nel Mondo, i Frati di San Francesco d'Assisi.

Per ringraziarti della tua generosità i frati della Basilica di Assisi ti invieranno gratuitamente a casa tua lo speciale Tau di legno intarsiato in ricordo dell’8° centenario (1224-2024) delle Stimmate di san Francesco: lo potrai portare sempre con te o donarlo a chi ti è caro.

Fai un gesto di carità e tieni San Francesco vicino a te.

DONA ORA

I Tau sono in NUMERO LIMITATO.
Non aspettare: DONA ORA e RICEVILO direttamente a casa tua.

Aiutaci a stare accanto a coloro che più soffrono,
in Italia e nel Mondo

In questi anni, grazie alle donazioni di tante persone come te, siamo riusciti a realizzare ben 142 progetti in 37 paesi del Mondo, aiutando così decine di migliaia di bambine, famiglie e anziani in difficoltà.

Ma c'è ancora molto da fare: guarda i progetti che intendiamo sostenere quest'anno e realizzali insieme a noi Frati di San Francesco d'Assisi con una tua donazione.

DONA ORA

Roma

Un figlio ricoverato all'Ospedale Bambino Gesù, a volte per lunghi mesi, può creare un problema economico importante nelle famiglie. I nostri  confratelli hanno aperto per questo motivo la “Casa del Papà”. Uno spazio dove accogliere i padri dei bimbi ricoverati all'ospedale Bambino Gesù e dove offrire loro  la colazione e la cena.

DONA ORA

Italia

Saranno otto i progetti sostenuti in Italia. Oltre alle mense francescane di Bologna, Milano, Napoli, Pescara e Roma verrà supportata la creazione di una nuova mensa a Palmi (RC); a Comiso (RG) verrà supportato un centro ricreativo per anziani vulnerabili; a Spello (PG) saranno garantire borse lavoro per giovani ragazzi autistici.

DONA ORA

Gaza e Betlemme

A Gaza saranno forniti ai civili stremati dalla guerra aiuti umanitari come acqua potabile, cibo, farmaci, latte in polvere e prodotti per l’infanzia. A Betlemme saranno aiutati i nuovi poveri, cioè coloro che hanno perso il lavoro a causa della guerra in corso, garantendo loro buoni pasto, farmaci salvavita, visite mediche gratuite e il reinserimento lavorativo.

DONA ORA

Venezuela

Ristrutturazione del centro Caritas “San José”. Il Centro è un luogo di attenzione alla comunità, dove si svolgono attività di promozione sociale e di aiuto ai più poveri: cucine comunitarie, banco dei farmaci, controllo della malnutrizione nei bambini e negli anziani.

DONA ORA

India

Ristrutturazione della scuola “Asha Bhavan” per bambini con gravi disabilità. Verranno realizzate nuove sale all’avanguardia per le terapie e saranno garantite ai piccoli le migliori cure, un’istruzione e una formazione inclusiva. 

DONA ORA

Burkina Faso

Acquisto di un pulmino. Il progetto, in particolare, sarà a servizio delle attività socio-caritative dei frati francescani con il trasporto di materiale in favore della popolazione indigente e portare in ospedale chi è privo di mezzi.

DONA ORA

Haiti

Supporto al centro “Buon Samaritano” che accoglie e si prende cura, 24 ore su 24, degli anziani malati e abbandonati; ristrutturazione del centro sanitario “Guichard” che assiste e cura i più vulnerabili; Costruzione di pozzi per l’acqua potabile per migliorare le condizione di vita della popolazione.

DONA ORA

Kenia

Acquisto macchinari per il Centro medico San Giovanni Paolo II. I frati francescani nella città di Ruiri vogliono garantire alla povera gente una qualità di vita migliore attraverso l’accesso alle cure. Si prevede l’acquisto di nuove attrezzature sanitarie per ampliare i servizi medici offerti dal Centro (radiografie dentali, fisioterapia, oftalmologia, parti cesarei). Inoltre si ridurranno i tempi di attesa per ricevere le cure.

DONA ORA

Tanzania

A Dar Es Salaam saranno costruiti nuovi laboratori per i bambini e ragazzi della scuola dei frati “San Massimiliano Kolbe”. A Morogoro si prevede l’acquisto di un trattore agricolo per la fattoria dei frati per aumentare la produzione agricola e sostenere in maniera migliore le famiglie povere.

DONA ORA

Romania

Una fabbrica sociale per sostenere i poveri. I frati hanno fondato una fabbrica di blocchi di cemento grazie alla quale sostengono l’educazione dei bambini poveri e forniscono aiuti alle loro famiglie. I frati sono stati costretti a fermare le attività poiché l’impianto si è rotto, il progetto permetterà di riprendere le attività della fabbrica.

DONA ORA

Benin

Costruzione del Centro di educazione e formazione professionale dei giovani. Il progetto prevede il completamento delle camere e della mensa del Centro che una volta completato offrirà ai giovani che provengono da famiglie povere un’educazione e una professione, combattendo l’abbandono scolastico e l’emigrazione.

DONA ORA

Libano

Centro di accoglienza “Saint Paul” per bambini orfani o svantaggiati. Il Centro accoglie bambine e bambini dai 3 ai 14 anni e fornisce loro educazione, pasti caldi, prodotti igienici, sostegno psicologico, sociale e spirituale. Il progetto oltre a garantire tutto il necessario ai bambini prevede anche la ristrutturazione del Centro.

DONA ORA

37 Paesi

aiutati

15.311.038€

donati

142 progetti

realizzati

Edizione 2024
Vi Aspettiamo il 6 giugno in prima serata su Rai 1

Una tradizione che si rinnova ogni anno e che porta l'impegno francescano nelle case degli italiani. Uno spettacolo di musica e intrattenimento con ospiti d'eccezione, ma anche e soprattutto una serata di solidarietà e carità. Guardalo insieme alla tua famiglia e dona per sostenere le opere di carità dei Frati di San Francesco in Italia e nel Mondo.

DONA ORA
Promotore
OE logo

DONA CON IL CUORE: aiuta chi ha più bisogno e RICEVI lo SPECIALE TAU di San Francesco d'Assisi

L'invio del Tau è valido solo per l'Italia.

Aiuta i bambini bisognosi, le famiglie in difficoltà, gli anziani e i malati di cui si prendono cura ogni giorno, in Italia e nel Mondo, i Frati di San Francesco d'Assisi.

Per ringraziarti della tua generosità riceverai gratuitamente a casa tua da Assisi lo speciale Tau creato dai frati che celebra l'ottavo centenario dell'Impressione delle Stimmate, segni dell'Amore di San Francesco d’Assisi per Cristo: lo potrai portare sempre con te o donarlo a chi ti è caro.

Fai un gesto di carità e tieni San Francesco vicino a te.